Trading e blackjack: così simili, così diversi.

Molte persone pensano che il trading in borsa sia una forma di gioco d’azzardo. Pensano che i mercati del mondo non siano molto più che giganteschi casinò elettronici. Per molti che commerciano sul mercato, il gioco d’azzardo è esattamente quello che stanno facendo. Per altri, il trading non è gioco d’azzardo.

Prima di continuare nella lettura di questo articolo, ti vogliamo consigliare di visitare questo nostro sito partner.

Perché il gioco d’azzardo e il trading sono diversi

Innanzitutto, definiamo cos’è il gioco d’azzardo. Semplicemente, è scommettere denaro su un evento che ha un valore atteso negativo. Ciò significa che una persona razionale dovrebbe aspettarsi di guadagnare meno di quanto abbia puntato. Sì, un giocatore d’azzardo potrebbe essere fortunato e ottenere molto più di quanto la matematica preveda. Tuttavia, piazzare queste scommesse più volte comporterà perdite a lungo termine.

Per evitare di essere un giocatore d’azzardo, il trader deve effettuare operazioni con un valore atteso positivo. Lasciami spiegare guardando un noto gioco da casinò, il Blackjack.

Il gioco del blackjack

Lo scopo del Blackjack è quello di accumulare carte che si sommano fino a 21 senza andare oltre. Per vincere il tuo totale deve essere maggiore a quello del banco. Il giocatore che ha un RE e un 10 ha un punteggio di 20. Questo batte il banco se ha una coppia di nove, che sommato da un punteggio di 18. Sono sicuro che sai già come funziona il gioco e mi aspetto che la maggior parte di voi sappia che nel Blackjack, come in ogni gioco da casinò, le probabilità favoriscono la casa. Ciò significa che un casinò che offre migliaia di mani di Blackjack può aspettarsi di vincere. Non vinceranno ogni mano, solo la maggioranza su un gran numero di mani.

Pertanto, il Blackjack è una scommessa perché il valore atteso del gioco è negativo. Ci sono, tuttavia, modi per eliminare la scommessa dal Blackjack, alcuni legali secondo le regole del gioco e altri no.

Battere le probabilità …

Se il banco mostra un sei e tu hai un sei e un cinque, ti trovi in una posizione di presunto vantaggio. Le probabilità che tu vinca sono a tuo favore perché il sei che il banco possiede è una carta cattiva e l’11 ha buone probabilità di passare a un 21 se pesca una carta che ha un valore di 10.

Quindi, in un gioco d’azzardo come il Blackjack ci sono scenari in cui le probabilità favoriscono fare una scommessa più grande senza infrangere le regole. Alcuni giocatori di Blackjack hanno imparato come infrangere le regole del gioco e mettere le probabilità a loro favore, il modo più comune è contare le carte.

Contare le carte

Un contatore di carte tiene traccia del numero di carte scoperte ed il numero piccolo che rimangono nel mazzo contando quelle che sono state distribuite. Quando un mazzo rimanente è pesante con carte di alto valore, le probabilità del giocatore che batte il banco aumentano abbastanza da favorire il giocatore, rendendo il gioco quello in cui il valore atteso di fare una scommessa è positivo. A questo punto, il gioco non è più una scommessa perché il giocatore dovrebbe guadagnare soldi, a meno che non siano sfortunati. Ciò differisce dal giocatore che si affida alla fortuna per vincere.

 

JessicaFXTrades

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *